L'Architettura è l'arte di stabilire ordine allo spazio. Transitando  nella memoria dei luoghi incontriamo tra sequenze di cose, fatti e persone, apparentemente sconnesse la misura che permea le funzioni e la materia dell'opera.

Questa misura è la Bellezza

L'atto ordinatore è il disegno, strumento e funzione di un autocoscienza che avverte ancora il senso della storia, le radici, la promessa.

L'architettura, in breve, e' un modo come un altro di capire chi siamo, da dove veniamo e dove andiamo

1/4
1/2
1/2
1/3